Ecce Homo – Ragusa

pe. giovanni, fidei donum

Messaggio del Papa in ricordo di Eleonora Cantamessa, morta compiendo “il gesto del buon samaritano”


Il Papa ha espresso la sua “lode a Dio per la testimonianza di carità cristiana” data da Eleonora Cantamessa, ginecologa di 44 anni, uccisa barbaramente domenica scorsa mentre stava soccorrendo un immigrato indiano ferito a sprangate da alcuni connazionali a Chiuduno, in provincia di Bergamo. Gli assalitori hanno investito volontariamente i due col veicolo sul quale viaggiavano, uccidendoli entrambi. In un messaggio inviato al vescovo di Brescia, mons. Luciano Monari – e letto nella parrocchia di Sant’Anna a Brescia durante una Messa di suffragio – Papa Francesco ricorda il servizio gratuito svolto in favore dei più poveri dalla dottoressa, che “ha concluso la sua vita terrena compiendo il gesto del buon samaritano”.

Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2013/09/14/messaggio_del_papa_in_ricordo_di_eleonora_cantamessa,_morta_compiendo/it1-728414
del sito Radio Vaticana

Annunci

I commenti sono chiusi.