Ecce Homo – Ragusa

pe. giovanni, fidei donum

Ecce Homo. Prima Riunione Catechismo ed Oratorio

VIVERE DI TE

PREGHIERA DEL CATECHISTA

(don Tonino Bello)

Chiamato ad annunciare la tua Parola, aiutami, Signore, a vivere di Te, e ad essere strumento della tua pace. Assistimi con la tua luce, perché i ragazzi che la comunità mi ha affidato trovino in me un testimone credibile del Vangelo.

Toccami il cuore e rendimi trasparente la vita, perché le parole,  quando veicolano la tua,  non suonino false sulle mie labbra.

Esercita su di me un fascino così potente,  che, prima ancora dei miei ragazzi, io abbia a pensare come Te,  ad amare la gente come Te, a giudicare la storia come Te.

Concedimi il gaudio di lavorare in comunione, e inondami di tristezza ogni volta che,
isolandomi dagli altri,  pretendo di fare la mia corsa da solo.

Ho paura, Signore, della mia povertà. Regalami, perciò, il conforto  di veder crescere i miei ragazzi nella conoscenza e nel servizio di Te.

Fammi silenzio per udirli.

Fammi ombra per seguirli.

Fammi sosta per attenderli.

Fammi vento per scuoterli.

Fammi soglia per accoglierli.

Infondi in me una grande passione per la Verità  e impediscimi di parlare in tuo nome se prima non ti ho consultato con lo studio  e non ho tribolato nella ricerca.

Salvami dalla presunzione di sapere tutto,  dall’arroganza di chi non ammette dubbi, dalla durezza di chi non tollera ritardi, dal rigore di

chi non perdona debolezze,  dall’ipocrisia di chi salva i princìpi e uccide le persone.

Trasportami dal Tabor della contemplazione,  alla pianura dell’impegno quotidiano.  E se l’azione inaridirà la mia vita,  riconducimi sulla montagna del silenzio.  Dalle alture scoprirò ì segreti della «contemplatività»,  e il mio sguardo missionario arriverà più facilmente agli estremi confini della terra.

Affidami a tua Madre. Dammi la gioia di custodire i miei ragazzi come Lei custodì Giovanni.

E quando, come Lei, anch’io sarò provato dal martirio,  fa’ che ogni tanto possa trovare riposo
reclinando il capo sulla sua spalla.

Amen.

20130627_094703-1

Prima  Riunione  Catechismo ed Oratorio 09-09-2013

Ordine del giorno

1. Programmazione annuale Catechismo e Planning Oratorio

Inizio catechismo e Oratorio: Tema dell’anno e Volantini iscrizioni

  • Orario e giorno degli incontri ( turni di apertura Oratorio)
  • Comunicazioni da Comitato Festa Madonna del Rosario
    • Giornata della famiglia
  • Comunicazione da UCD su progetto di ICfr di tipo catecumenale
    • Pulizia locali
    • Date  riunioni e ritiri
  1. 2.  Gruppi Dopo-Cresima

3. Gruppo Animatori

4. Varie e d eventuali (21 Sett. ore 20.30 in Cattedrale  Presentazione del Piano Pastorale Diocesano)

 

Verbalizzazione:

Alle ore 10,oo l’assemblea si è riunita per trattare i punti dell’ordine del giorno, dopo la preghiera iniziale  la riunione ha avuto inizio:

Riguardo l’inizio degli incontri di catechesi, esigenze pastorali hanno portato alla decisione di iniziare gli incontri il 28 settembre, ognuno secondo il proprio giorno ed orario specifico ( il sabato 28 si incontreranno i gruppi Le Stelle e Fiori dell’Eden), questo anticipo di inizio attività permetterà di incontrare i ragazzi e i loro genitori per accoglierli e informarli sulle iniziative preparate in modo specifico per le famiglie all’interno dei festeggiamenti della Madonna del Rosario.  I momenti essenziali sono: la Giornata dell’Ecologia, il 4 Ottobre, che prevede un momento di riflessione sulla salvaguardia della natura , ci si riunisce in piazza Solferino alle ore 16.00 per poi recarci al Santuario della Madonna delle Grazie dove si compirà il segno di “ piantare un albero” e i ragazzi semineranno dei chicchi di frumento ( è prevista la partecipazione e collaborazione dell’Agesci),  La Giornata della Famiglia del 6 Ottobre realizzata in collaborazione con don Romolo Taddei e l’uff. Pastorale Familiare Diocesana e la Giornata dell’incontro e del dialogo con giochi  e momenti di fraternità per genitori, famiglie e comunità. Domenica 13, giorno della festa, Risveglio Mariano con il corpo bandistico ( coinvolgimento dei ragazzi che aiuteranno nella raccolta e “allieteranno” il risveglio con strumenti realizzati da loro “bate latas”)

Il tema dell’anno fa riferimento al tema pastorale diocesano “ Educhiamoci alla corresponsabilità” e il titolo è “Il mondo nelle nostre mani” e su questo tema si svilupperanno tutte le attività dell’anno catechistico e di oratorio.

Riguardo  orari e  giorni di catechesi dei ragazzi si mantengono per il momento quelli dello scorso anno, il gruppo di Lorenzo si riunirà,  al primo incontro,  di giovedì. Inoltre l’Oratorio riaprirà , in modo ufficioso, a partire dal 18 settembre dalle ore 17.00 alle 19.00, secondo disponibilità dei volontari.

 Si è visionato il programma dei festeggiamenti toccando i vari punti ( vedi Allegato).

La comunicazione dell’UCD riguarda una proposta di catechesi impostata su itinerari di ispirazione catecumenale, per decidere se e come attuare il progetto in parrocchia si attendono ulteriori chiarimenti sul progetto stesso e si rimanda alla prossima riunione.

La riunione si conclude alle ore 12.00 e si aggiorna a Lunedì 16 settembre ore 17.00 per affrontare i punti dell’ordine del giorno non trattati ed eventuali nuovi argomenti.

Annunci

I commenti sono chiusi.