Ecce Homo – Ragusa

pe. giovanni, fidei donum

Padre Pino Puglisi mostra itinerante

 

Presentazione della mostra su 3P (di Lia Caldarella)

Questa mostra nasce per regalare un ricordo a quanti hanno conosciuto 3P e a coloro che ne hanno solo sentito parlare, delineare una semplice traccia che spero serva a far conoscere la figura di Padre Puglisi.
La commissione che si occupa della causa della sua beatificazione, nella primavera dell’anno 2000, mi chiese di realizzare una mostra fotografica. Io ho accettato perché sentivo quasi il “dovere” di fare qualcosa per Padre Puglisi ma, non nascondo che ho avuto momenti di grande difficoltà. Innanzi tutto non sapevo da dove cominciare, i ricordi e il dispiacere di non averlo più accanto quasi mi paralizzavano. Ogni volta che mi mettevo al computer per lavorare venivo assalita da un grosso groppo alla gola. Nella mia mente non riuscivo a fare spazio. Riguardavo le foto che possedeva 3P e rivedevo i posti della mia infanzia, gli amici di allora, i luoghi a noi tutti molto cari. Erano foto che ritraevano per la maggior parte noi ragazzi e bambini di Godrano. Li aveva sempre tenuti con sé, fino alla fine!
Ciò che volevo fare era legare le foto ad un “filo” che ne tracciasse la sua figura, la sua vita o meglio il modo come ha vissuto. Inoltre avevo bisogno di chi mi aiutasse nella grafica, perche pensavo ad una mostra ben fatta, fruibile a tutti e anche un po’ accattivante. Impresa non facile!!
Maria, una mia amica, mi disse che a scuola da lei c’era un grafico bravissimo: Sergio Mammina, che potevamo provare a coinvolgere.
Dopo pochi giorni non solo avevamo coinvolto Sergio ma come ci disse alla fine del lavoro “gli avevamo trovato un amico carissimo che non aveva mai conosciuto”.
Ho letto tutto ciò che fino ad allora era stato scritto su 3P, ma non era utile per quello che volevo rappresentare. Allora sono partita dalla sigla 3P (Padre Pino Puglisi) con cui amava firmarsi e siglare tutti i sui libri, queste P sono diventate
1.Parola
2.Povertà/Poveri
3.“Parrinu”/Pane Eucaristico/Preghiera
come le aveva interpretate Marcello Badalamenti (o.f.m. dal 1981, presbitero dal 1996) in un suo scritto.
E il 15 settembre del 2001, data di chiusura del processo di beatificazione di 3P, presentammo la mostra nella Cattedrale di Palermo.

MOSTRA ITINERANTE – link http://www.simaversodove.org/mostra_itinerante_1.htm

Annunci

I commenti sono chiusi.